I Tre Bicchieri: una festa del Made in Italy gourmet | Caseificio Castellan Urbano
18542
post-template-default,single,single-post,postid-18542,single-format-standard,,vertical_menu_enabled, vertical_menu_hidden,vertical_menu_hidden_with_logo, vertical_menu_width_350,qode_grid_1200,footer_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.9,qode-theme-bridge,qode_advanced_footer_responsive_1000,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive
 

I Tre Bicchieri: una festa del Made in Italy gourmet

I Tre Bicchieri approdano a Milano. Una festa del Made in Italy gourmet.

La kermesse ha occupato lo Spazio MarcoPolo, catalizzando l’attenzione di una Milano in cerca di novità e di nuovi stimoli. Lo scorso 3 dicembre, sono approdati nel capoluogo ambrosiano sessantotto cantine premiate con i Tre Bicchieri dalla guida vini d’Italia 2019 del Gambero Rosso: intorno ai loro calici si è tenuta una vera e propria festa del bien vivre in stile italiano cui hanno partecipato oltre a un migliaio di visitatori, appassionati e professionisti del vino tra cui molti operatori commerciali. A far da contorno agli stand delle etichette protagoniste, tre postazioni dedicate ognuna a un caseificio: La Tenuta Bianca, Castellan Urbano e Podere dei Leoni. Accanto a loro, partner principali dell’evento, una importante selezione di prodotti gastronimici made in Italy: dal pane di Davide longoni ai salumi del Vecchio Varzi e alla pizza in tranci di Pizzottella.

In serata, essendo i formaggi presenti i migliori compagni del vino, Giuseppe Carrus del Gambero Rosso ha condotto una degustazione-seminario in cui ha cercato di accostare alcune delle etichette presenti ad altrettanti formaggi scelti dai tre caseifici: a seguire il workshop diversi operatori e influencer, oltre a un super attento manipolo di appassionati.